Era il gennaio 2014, Brandt, che aveva appena indossato il Leverkusen maglie da calcio, è andato in Portogallo per l'allenamento invernale di Lagos. Rolfes, il capitano, era molto contento di Brant perché lavorava molto duramente. Sebbene Brant non sia un gran numero di giocatori che indossano il nuova maglia Bayer 04 Leverkusen N. 10, i media tedeschi lo hanno già considerato un potenziale successore di Özil nella squadra nazionale. Tuttavia, dopo l'uscita di Özil, la squadra tedesca è molto competitiva nella posizione di organizzatore del centrocampo. Oltre all'eccellente gioco di Goretzka in Bayern, Brant affronta direttamente il suo idolo Reus.

 

Il ventiduenne Brant non è solo giovane, ma anche esperto. 23 partite della nazionale, visto la grande scena della Coppa del Mondo, 153 partite di campionato, oltre 30 partite europee, 22 anni, veterano di Leverkusen e nucleo tattico, nessuno nella nuova generazione è il più lontano possibile.